Distribuzione in Italia
Famiglia: Aeshnidae

SpecieAeshna juncea

Autore: (Linnaeus, 1758)
  • Dimensioni: lunghezza 70-80 mm, apertura alare 90-105 mm.
  • Descrizione: questo potente ed elegante volatore di rado si posa nelle ore diurne e spesso vola anche durante l’accoppiamento. Le femmine possono avere due colorazioni differenti: corpo scuro con disegni blu e grigiastri (identica a quella del maschio) oppure con macchie verdi sui lati dell’addome e gialle sul dorso. Il torace in entrambi i sessi è marrone attraversato su ogni lato da due ampie strisce gialle con porzione superiore, a volte, azzurra. Caratteristica è la macchia a forma di T sulla fronte gialla. La presenza di una macchia gialla dietro gli occhi la distingue dalla “sosia” Aeshna subarctica, specie minacciata e segnalata anche in l’Italia.
  • Distribuzione e habitat: specie tipicamente alpina presente nei pressi di acque stagnanti, laghi e torbiere.
  • Periodo di volo: giugno-ottobre. Il periodo di volo varia con l’altitudine. La femmina depone le uova sulle piante acquatiche e lo sviluppo, nello stagno, ha una durata di quattro anni.

Odonati

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page