Distribuzione in Italia
Famiglia: Coenagrionidae

Specie: Coenagrion mercuriale

Autore: (Charpentier, 1840)
  • Dimensioni: lunghezza 27-30 mm, apertura alare 24-42 mm.
  • Descrizione: maschio azzurro con disegni e fasce addominali nere. I caratteri per una sicura determinazione sono piccoli e vanno osservati accuratamente. Lo pterostigma è romboidale, brunonerastro al centro, circondato da un bordo più chiaro. Il disegno sul secondo urite è caratteristico e ricorda l’elmo di Mercurio. E’ costituito da una U posta sopra una punta di lancia ed è sempre collegato alla base. Le femmine sono verdeblu- nero con disegni neri. La loro identificazione è difficoltosa e può avvenire con certezza osservando la forma del margine posteriore del pronoto.
  • Distribuzione e habitat: segnalata per il Piemonte, la Liguria, e l’Emilia Romagna, presente in tutte le regioni centrali e meridionali ad esclusione di Abruzzo, Molise e Sardegna. Specie comunque molto localizzata e rara. Predilige acque leggermente mosse come fontanili, piccoli ruscelli preferibilmente in ambiente calcareo.
  • Periodo di volo: aprile-luglio.

Odonati

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page