Famiglia: Gryllidae

Specie: Eumodicogryllus bordigalensis

Autore: (Latreille, 1804)
Dimensioni: 11-15 mm, ovopositore minore di 8 mm. Descrizione: grillo marrone scuro con macchie giallo-beige, a volte espanse su tutto il corpo, tanto che gli individui risultano più pallidi e possono essere confusi con Acheta domesticus. Sul capo si notano una banda chiara trasversale, tra le antenne, e quattro linee gialle longitudinali. Anche le tegmine sono chiare e, in genere, ricoprono quasi tutto l’addome. Comunque, come per le ali, la loro lunghezza è molto variabile. Distribuzione e habitat: presente in tutta Italia e isole frequenta campi, orti, giardini e prati dalla pianura fino al piano submontano. Spesso lo si osserva nei pressi delle abitazioni. Periodo di attività: adulti da fine giugno a settembre poi le ninfe svernano.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page