Distribuzione in Italia
Famiglia: Coenagrionidae

Specie: Ischnura fountainei

Autore: Morton, 1905
  • Dimensioni: lunghezza 27-34 mm, apertura alare 30-50 mm.
  • Descrizione: questa specie si distingue dalle congeneri per le dimensioni maggiori e per le macchie postoculari molto piccole, sia nei maschi che nelle femmine. I maschi maturi hanno testa, parte superiore del torace e parte superiore dell’addome neri mentre la parte inferiore del torace, la prima parte dell’addome e l’ottavo segmento (S8) azzurri. La parte inferiore dell’addome, dal terzo segmento al settimo compresi, è color arancio chiaro. A differenza delle congeneri non vi è traccia di verde nei maschi immaturi che sono, invece, biancastri con disegni neri. La maggior parte delle femmine mancano di strie umerali ed hanno la parte dorsale dell’addome completamente nera (compreso l’ottavo segmento). Da giovani sono color arancio pallido, poi diventano brunastre. Esistono anche rare femmine androcrome ovvero con colorazione azzurra come nei maschi.
  • Distribuzione e habitat: oasi, sorgenti e ruscelli ma anche zone costiere ad alta salinità e persino acque temporanee che può sfruttare a causa del rapido sviluppo delle larve. Di origine africana, in Italia risulta presente solamente nell’Isola di Pantelleria presso il Lago Specchio di Venere situato nel cratere di un vulcano. In questo bacino le acque sono calde e ricche di zolfo.
  • Periodo di volo: marzo – novembre, in certe zone d’origine anche tutto l’anno e con diverse generazioni.

Odonati

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page