Distribuzione in Italia
Famiglia: Lestidae

Specie: Lestes sponsa

Autore: (Hansemann, 1823)
  • Dimensioni: lunghezza 35 mm, apertura alare 40-45 mm.
  • Descrizione: di colore verde metallizzato con pruinosità azzurra nei maschi adulti. Questa specie è molto simile alla congenere L. dryas dalla quale è difficile distinguerla a prima vista anche se L. dryas è solitamente più robusta e vivacemente colorata. I caratteri distintivi della femmina sono la presenza di due macchie affiancate che formano una sorta di semicerchio sul secondo segmento addominale (rettangolari in L. dryas), l’ovopositore che non supera in lunghezza l’ultimo segmento dell’addome (l’ovopositore supera il decimo segmento in L. dryas), il pronoto metallico. Il maschio presenta secondo e terzo segmento addominali con pruinosità azzurra (in L. dryas solo parzialmente azzurri) e lamine subanali dritte e strette (con estremità dilatate e ricurve in L. dryas). Gli pterostigmi negli immaturi, sia maschi che femmine, sono biancastri e si scuriscono fino a divenire marroni o anche nerastri. Durante l’accoppiamento la femmina, in tandem con il maschio, depone le uova nei tessuti delle piante acquatiche incominciando dalla parte emersa e terminando nella parte sommersa, anche immergendosi completamente.
  • Distribuzione e habitat: presente nel nord Italia, è amante delle acque ferme.
  • Periodo di volo: appare verso primavera – inizio estate.

Odonati

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page