Famiglia: Acrididae

Specie: Nadigella formosanta

Autore: (Fruhstorfer, 1921)
Dimensioni: maschio 16-23 mm, femmina 23-30 mm. Descrizione: cavalletta molto vistosa per la sua livrea verde brillante ed iridescente con bande nere dietro gli occhi e sul pronoto. Ali in genere ridotte anche se la lunghezza ed il colore delle stesse possono variare da individuo a individuo. La specie può essere identificata con certezza solo osservando gli stiletti copulatori del maschio. Quest’ultimo, rispetto alla femmina, è più piccolo e possiede tibie posteriori scure e blu anzichè giallastre. Distribuzione e habitat: specie montana presente nel nord Italia e segnalata nelle regioni occidentali. Nadigella formosanta può formare popolazioni abbondanti e, durante le pullulazioni, causare gravi defogliazioni a carico di diverse specie forestali e di sottobosco. Periodo di attività: adulti da giugno ad agosto.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page