Famiglia: Gryllidae

Specie: Oecanthus pellucens

Autore: (Scopoli, 1763)
Nome Volgare: Grillo arboricolo. Dimensioni: maschio 10-13 mm, femmina 14-20 mm, ovopositore 6-7 mm. Descrizione: grillo esile di colore giallo pallido, beige chiaro o con sfumature verdi (forme giovanili). Il capo è allungato, il corpo depresso e le zampe anteriori non sono adatte a scavare nel terreno. Le tegmine, nel maschio, sono trasparenti, molto sviluppate ed allargate. Nella femmina sono traslucide, strette e aderenti all’addome. Distribuzione e habitat: presente in tutta Italia e isole dalla pianura fino alla collina e al piano submontano. E’ specie notturna e la si osserva su svariate piante, arbusti e alte erbe. Oecanthus pellucens è onnivoro e spesso si nutre di afidi. Periodo di attività: adulti da luglio ad ottobre.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page